LAMC @ U.S.A.

Sunday, August 06, 2006

Outlet che Passione!


Oggi si parte per San Diego, unica sosta programmata: Camarillo Outlet! Spese pazze nel nuovo punto di ritrovo degli americani. Spiagge vuote e negozi pieni!
G

Bartoli!!!!!!!!!!

Finalmente l'onda d'urto bolognese arriva a casa del Bartoli in "U E SEI".... Domani i risultati.
G

Saturday, August 05, 2006

al PUB

Stasera una rib eye per uno e la prima esperienza di giovanni(no) al pub. Valigie per tutti e ... chissa' domani anche vasi!!
M

Dimenticai again... Stanford


Dopo Berkeley non poteva mancare la rivale Stanford! Breve passaggio per le vie del campus alla ricerca di Marcello. Beffardo e noncurante delle occhiatacce dei passanti mi faccio fotografare nel "main quad" del campus con la maglietta di Berkeley! Yeaa!!
Marcello non si è visto. Peccato.
G

Bimbi in acqua.


Finalmente bel tempo e mare! Accoppiata letale per chi non vuole uscire dall'acqua quando è ora di andare via e di mollare tutto.... Oggi il più bravo è stato Giovi Jr. che senza fare storie si è infilato nella sua tendina all'obra a mangiare i "maccaroni della mamma", mentre i due più birbanti sono rimasti a saltare i cavalloni fino a tardi!

G

Mare!!


Dopo un percorso lungo ma fantastico sulla famosa "Route 1", finalmente ci concediamo un po' di riposo al mare! Chissà magari si riesce a fare anche un po' di surf....
G

Route 1 = Devon


Oggi breve tappa (200 Mi), destinazione Santa Barbara. Sembrava di essere in inghilterra: nebbiolina all'orizzonte, venticello freddo e cielo nuvoloso; il tutto sommato al paesaggio fatto da un mare con onde enormi, spiaggia di sabbia bianca o a tratti scura, e rocce altissime a picco sull'acqua.
Unico commento a oggi (bellissima giornata) è che la guida dice che santa Barbara è famosa come località per il suo clima e per il fatto che ben l'84% delle giornate in un anno sono belle.... insomma ci siamo sentiti un po' sfigati nel vedere il cielo nuvoloso!
Vabbè vedremo domani!
G

Wednesday, August 02, 2006

Giovi Jr..


Comunicato stampa ai Fans del Blog: La mascotte del gruppo, Giovi Jr., sta bene, e ha riacquistato tutte le energie...ma proprio tutte! Merito della coperta dalle frange magiche o delle parole magiche: "drin drin"??
G

Zuppa da Castro

Seratina in Castro Str., dopo un passaggio veloce in Hotel, abbiamo recuperato i "NewBallance Twin" al Sushi Gay Restourant. Zuppetta veloce, ma a lumga digestione.

Purtroppo Castro si è rivelata "one way" ovvero tutta omo, senza spazi per le ragazze dell'isola di Lesbo.
Comunque la bandiera peace and love troneggia all'inizio della via, quasi a delimitare o a evidenziare il territorio.
G

Shake @ SF


Il letto si muove, alcuni colpi sordi in lontananza... ma siamo tutti immobili! Chi è che sposta tutto? Dai Marza non fare il furbo.... In effetti dopo alcuni secondi ci si accorge che il tutto può essere provocato da una "scossetta" di terremoto e che SF è proprio sulla famosa faglia... Fico! Speriamo solo di non festeggiare l'anniversario del tremendo terremoto del 1906 con il famoso Big One!
G

Sausalito


Dopo una tappa a Berkeley, una rilassante fermata ad un cafe a Sausalito...sulla via di rientro abbiamo perso ste e daniela a Castro. Speriamo bene, specialmente per ste, che i due rimangano vicini.
sceriffo

Tuesday, August 01, 2006

San Francisco

Passeggiata per le vie del centro di San Francisco, una città sorprendente! Cena da Kuleto's e gelatino al cioccolato da Ghirardelli.
G

Dimenticai... La valle della morte


Passaggio rapido attraverso la valle della morte... unico commento: 120 gradi Fahrenheit (50 gradi celsius!!! http://www.wbuf.noaa.gov/tempfc.htm ) a momenti mi si sciolgono le ciabatte!
Bel paesaggio dalla collinetta di zabrinsky point!
Comunque i ragazzi verso sera si sono concessi una corsetta sul lago salato.
G

Asia SF.... (Soul Female)


Finalmente siamo arrivati a San Francisco! Per iniziare il "viveur" Tefano ci ha suggerito un posto alla moda: Asia SF (www.asiasf.com per i curiosi).
Ottima cena, menù orientale con dessert finale fantastico. Durane la cena l'attenzione era tutta rivolta allo spettacolo di intrattenimento allestito dalle cameriere del locale....

G

Yosemite Falls


Gran passeggiata alle cascate del parco nazionale Yosemite, le cascate più alte del nord america. Alcuni dudes si sono azzardati in un bagno lampo sotto le cascate. Personagio di spicco un tipico cowboy con tanto di cappello da 100cm di diametro e accento di Crotone.
G

Sunday, July 30, 2006

Sequoia National Park


Dopo aver attraversto il Giant Sequoia National Park questa mattina si parte per il Sequoia National Park allaricerca del generale Sherman.... l'essere vivente più grande al mondo!

Con i suoi 83.8 metri di altezza e i sui 1.400 metri cubi di legno supera per mole tutti gli esseri viveni al mondo. Non è la sequoia più alta o quella con il diametro più grande ma la sua mole supera quella di qualsiasi altro albero al mondo.

L'impressione, arrivando dal bosco popolato da sequoie giganti, è quella che il generale non sia poi tanto grosso.... ma una volta arrivati ai suoi piedi si capiche che il titolo di generale ci sta prorpio tutto: domina qualsiasi cosi gli stia intorno. Giusto un particolare: l'ultimo ramo che il generale ha perso aveva un diametro di 1.8 metri....
G

Saturday, July 29, 2006

Zion National Park

Fantastico cambio di programma: sulla strada per Las Vegas al rientro dal Grand Canyon si trova il parco nazionale di Zion. Fantastico! Impressionanti i colori delle rocce e della vegetazione. Inoltre in questo caso gli americani si sono dimostrati persone veramente sensibili nei confronti della natura: la strada che si percorre per entrare nel parco è asfaltata con asfalto di colore rosso. Il risultato è una lingua uniforme di "bitume" che si integra perfettamente con il panorama circostante.... che pensiero ingegneristico!

Il parco è servito da una serie di "pulminini" a doppia carrozza... la seconda senza autista ma che riesce comunque perfettamente a seguire la prima! Che strano! La strada costeggia un torrente che piano piano si infila tra le rocce rossastre del canyon, per finire in una gola strettissima, di grande effetto!

G

Hike the Grand Canyon

I ragazzi si sono cimentati nella scalata del Grand Canyon, una cosa mai vista. Pendenze del 100% e pareti senza appigli.


Fortunatamente la preparazione invernale ha permesso la discesa del canyon in 2 ore e 5 minuti e la risalita in 2 ore e 15 minuti.




Il tempo record è poi stato festeggiato con tutti i presenti con bibite analcoliche.


La gioia è stata tanta che i festeggiamenti si sono prolungati per tutta la notte.
G

Tuesday, July 25, 2006

Collar Bone


Accidentalmente Giovi Jr. è caduto dal letto ieri pomeriggio... per precauzione il babbo e la mamma lo hanno portato in ospedale per una lastrina.
Niente di grave ma dovrà tenere il tutore per il braccio per settimane.
G